Richiedi info sul servizio

Una terapia naturale che aiuta a superare disagi relazionale e malesseri psicosomatici


Intorno al termine “musicoterapia” si annidano diverse leggende da sfatare.
Musicoterapia non è imparare a suonare o cantare, per quanto spesso si suoni e si canti, in un incontro di musicoterapia.
Musicoterapia non è rilassarsi con un sottofondo piacevole, per quanto l’ascolto di melodie amate possa essere parte integrante di una seduta di musicoterapia.
Allora che cos’è la musicoterapia?
La musicoterapia può essere applicata al singolo utente o al gruppo, per disagi di varia natura: disagio emotivo individuale, di coppia o relazionale, disorientamento rispetto all’identità e agli obiettivi personali e professionali, conflitti all'interno del contesto familiare.
La musicoterapia è uno strumento comunicativo potente che aiuta, in modo piacevole e coinvolgente, ad entrare in contatto con la parte più sensibile di noi stessi, quella parte che, al momento, necessita di maggiore attenzione.

La terapia relazionale che si crea, attraverso la musica, è uno spazio di ascolto, nel quale la persona si sente accolta. L’adulto, che attraversa un periodo delicato e cerca un sostegno, sarà guidato e sostenuto in questo percorso così intenso e coinvolgente tanto da produrre cambiamenti nel proprio stato di salute emotiva e fisica.

Sappiamo che ogni attività umana interessa specifiche aree del cervello:
la musica è quella che innesca il maggior numero di aree, simultaneamente.
Le funzioni cognitive, le capacità motorie e lo sviluppo emozionale sono aspetti che la musicoterapia può influenzare, migliorando la qualità della vita sia dei pazienti che dei loro familiari.
La musicoterapia può aiutare i bambini con disturbi dello spettro autistico, migliorando le loro abilità nell'interazione sociale; inoltre può ridurre i sintomi di diversi disturbi interiori fino a poter controllare gli stati di agitazione associati alle demenze.
Gli ambiti di intervento della musicoterapia riguardano prevalentemente la neurologia e la psichiatria.

Per richiedere informazioni o prenotare un consulto: 0541 24822 - segreteria@centroarborvitae.it


Richiedi informazioni sul servizio:


( * campi obbligatori ) - Cliccando sul bottone "INVIA RICHIESTA" dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy.

Condividi sui social:
 

Nuova sede di Centro Arbor Vitae in Riccione

Se sei un professionista della salute e stai cercando uno studio in Riccione, ma soprattutto stai cercando un gruppo di lavoro animato dalla fiducia nel paradigma della medicina integrata, contattaci! Valutiamo candidature.
Scrivi a: simona.comello@centroarborvitae.it

x chiudi