Servizi » Età evolutiva »
Psicopatologia dell'apprendimento

Richiedi info sul servizio

I disturbi di apprendimento affliggono bambini che in genere non hanno disabilità particolari, ma possono rendere loro difficile la vita a scuola.

Psicopatologia dell'apprendimento

Diverse sono le psicopatologie dell'apprendimento tra cui:

Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA): 
Con questo termine ci si riferisce ai disturbi selettivi delle abilità scolastiche 
«...che si manifestano in presenza di capacità  cognitive adeguate, in assenza di patologie neurologiche e di deficit sensoriali, ma possono costituire  una limitazione importante per alcune attività della vita quotidiana... » (LEGGE 8 ottobre 2010 , n. 170)

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento sono:

  • Dislessia : difficoltà nell’apprendimento della lettura, nelle componenti di rapidità ed accuratezza.
  • Disortografia: difficoltà dell'automatizzazione delle regole ortografiche in fase di  scrittura (processo linguistico)
  • Disgrafia: difficoltà nella realizzazione grafica della scrittura ( aspetto motorio)
  • Discalculia :difficoltà nell’automatizzazione dei sistemi del numero e del calcolo

L’individuazione precoce del DSA è possibile già a partire dalla metà della prima classe della scuola primaria. L’arco evolutivo tra la prima classe  e la fine della seconda classe della scuola primaria rappresenta un periodo fondamentale per allenare al massimo l’abilità metafonologica : un’abilità che parte proprio durante l’esposizione alla lettura e alla scrittura ossia (pensare i suoni o più precisamente i fonemi che compongono le parole e come essi sono in rapporto tra loro all’inerno della parola)
Nella maggioranza dei casi (80% circa) primo buon predittore del DSA è il DSL
La diagnosi di DSA avviene tramite una  valutazione neuropsicologica link  mirata al riconoscimento del disturbo e alla definizione del piano di trattamento. 

Balbuzie  

Il lavoro  sulla balbuzie e sulla persona può riguardare l’età prescolare fino all’età adulta con modalità differenti  e tenendo sempre presente le peculiarità del disturbo di ciascuna persona: come esso si esprime e come la persona affronta la sua condizione.

È possibile prenotare presso il Servizio un colloquio informativo gratuito. 


Richiedi informazioni sul servizio:


( * campi obbligatori ) - Cliccando sul bottone "INVIA RICHIESTA" dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy.

Condividi sui social:
 

Nuova sede di Centro Arbor Vitae in Riccione

Se sei un professionista della salute e stai cercando uno studio in Riccione, ma soprattutto stai cercando un gruppo di lavoro animato dalla fiducia nel paradigma della medicina integrata, contattaci! Valutiamo candidature.
Scrivi a: simona.comello@centroarborvitae.it

x chiudi