Magazine » Musica, teatro, arte »
Il Teatro e la libertà dei sogni

24/01/2019

Quattro chiacchiere con Chiara Cicognani, attrice e regista che conduce il corso di Teatro estressivo E.motivi a Rimini

Qual è la cosa più importante che il teatro ti dona?
"Un senso di libertà e una sicurezza che nella vita fatico a trovare. Mi ha aiutato ad affrontare la mia timidezza e a non vergognarmene, mi permette di vivere delle vite parallele, immaginarmi come non sono. Io che sono sempre stata una sognatrice, fin da bambina, credo di aver trovato nel teatro l'occasione per soddisfare questa mia passione per i sogni".

Cosa speri che possano trovare le persone che si avvicinano al teatro grazie ai tuoi corsi?
"Qualsiasi cosa. In tutti questi anni in cui ho insegnato ho visto molte persone crescere e trasformarsi sotto il mio sguardo. Persone che hanno trovato più fiducia in loro stesse o che hanno trovato un luogo in cui incanalare la loro creatività. Quello che mi sforzo di fare è aprirgli una porta e fargli curiosare cosa c'è dentro, ma poi sono loro che decidono se entrare e attraversarla. Il teatro è un incontro molto intimo con te stesso e con gli altri".

Come è avvenuto il tuo incontro con il teatro?
"Mia madre mi ha trasmesso questa passione, avevamo in casa molti testi che lei aveva usato come copioni quando era ragazza e li leggevo e rileggevo cercando di interpretarli, appena ne ho avuto l'occasione mi sono iscritta al corso sperimentale che facevano nel mio liceo... e da allora non ho mai smesso di fare, guardare e occuparmi di teatro".

Insieme a Valeria Galoppa, psicologa, Chiara Cicognani (attrice e regista) conduce il corso E.motivi che partirà il 4 febbraio con una prova gratuita alle ore 21, gli interessati sono pregati di iscriversi ai seguenti contatti: info@korekane.com oppure 347.2612981


Condividi sui social:
 

Nuova sede di Centro Arbor Vitae in Riccione

Se sei un professionista della salute e stai cercando uno studio in Riccione, ma soprattutto stai cercando un gruppo di lavoro animato dalla fiducia nel paradigma della medicina integrata, contattaci! Valutiamo candidature.
Scrivi a: simona.comello@centroarborvitae.it

x chiudi