Magazine » Mente, corpo e connessioni »
Dimagrire e perdere peso sono la stessa cosa?

10/10/2018

Non idealizziamo quello che dice la bilancia e... approfondiamo!

Quante sono le volte che ci sentiamo dire "In questo periodo sono dimagrita di 2 chili ma la pancia è rimasta sempre lì"? Direi che sono tantissime! Per spiegare che cosa è successo c'è necessità di definire in maniera più precisa che cosa si intende nei due casi e qual'è la differenza tra i due concetti.

Il dimagrimento, propriamente detto, è la semplice perdita di massa grassa ed è l'obiettivo di tutte le diete ben fatte che puntano ad un vero risultato. Purtroppo, durante un dimagrimento è impossibile che la perdita del tessuto grasso non sia accompagnata anche da perdita di tessuto muscolare, sebbene questa sia percentualmente poco incisiva sul risultato finale.

E allora che cosa sarebbe la "perdita di peso"? Come dice il nome stesso non è altro che semplice perdita di peso. Quest'ultima parola però può comprendere tantissime cose: potrebbe essere solo grasso o solo muscolo o semplice perdita di acqua o addirittura di tessuto osseo tanto per fare alcuni esempi. In soldoni rimanere senza acqua per 24 ore ci fa perdere peso ma non ci fa dimagrire, anche tagliare i capelli ci fa perdere peso ma, ugualmente, non ci fa dimagrire. Il numero sulla bilancia indica solo la somma dei pesi dei vari tessuti che ci portiamo dietro ma non ci indica se siamo più grassi o più magri di prima quindi è un valore che va assolutamente trattato per quello che è senza che venga mitizzato.

Ma alla luce di tutto ciò, esiste una correlazione tra i due concetti? Certamente si, ma ogni situazione va trattata e valutata in maniera a sè stante. Potremmo avere di fronte un soggetto che è dimagrito di 5 kg che pesa come prima, compensando la perdita di massa grassa con guadagno di massa muscolare (concetto della "ricomposizione corporea") come potremmo avere un altro soggetto che ha perso 5 kg di peso senza aver perso un grammo di tessuto grasso ma andando ad intaccare tessuti preziosi come quello muscolare o osseo.

Non idealizziamo quello che dice la bilancia, non è un valore che spiega il reale andamento del dimagrimento! La situazione va approfondita con anche altre tecniche come, ad esempio, la plicometria che riescono a dare una visione d'insieme molto più precisa e molto migliore.

Dott. Luca Giombini



Condividi sui social:
 

Nuova sede di Centro Arbor Vitae in Riccione

Se sei un professionista della salute e stai cercando uno studio in Riccione, ma soprattutto stai cercando un gruppo di lavoro animato dalla fiducia nel paradigma della medicina integrata, contattaci! Valutiamo candidature.
Scrivi a: simona.comello@centroarborvitae.it

x chiudi