Archivio eventi » Psicomotricità a Rimini: incontro gratuito per genitori

Incontro con le psicomotriciste martedì 23 aprile

Per tutti i genitori di bimbi da 1 a 6 anni.

PSICOMOTRICITA': incontro con le psicomotriciste e raccolta iscrizioni

Per iscrivere i propri figli da 1 ai 6 anni ai nuovi corsi di Psicomotricità è obbligatoria la partecipazione a questo incontro durante il quale i genitori conosceranno i professionisti coinvolti nelle attività e gli importanti obiettivi che ci si prefigge.

In questa occasione si raccoglieranno le iscrizioni degli interessati, i quali avranno la precedenza nella costituzione dei gruppi.
Riteniamo che questo momento di confronto sia indispensabile, vi aspettiamo numerosi!

Vi chiediamo la cortesia di iscrivervi alla serata comunicando nome e recapito telefonico a: 0541 24822 - segreteria@centroarborvitae.it - Rimini viale R. Baldini 15.

Ci vediamo martedì 23 aprile alle ore 20:30 presso il Centro Arbor Vitae, viale R. Baldini 15, Rimini

Vuoi saperne di più?
La Psicomotricità (secondo l'approccio Aucouturier ed il metodo Pikler) è un percorso di crescita e di maturazione psicologica, che considera la persona come un'unità di corpo, cuore, mente, in relazione col mondo esterno.
Si basa su un modo di agire educativo, che rispetta i bisogni e i tempi del bambino favorendo la strutturazione della sua Identità. Lo accompagna nell'esplorazione sensomotoria ed emotiva nei suoi primi anni di vita: dal suo stato di dipendenza dall'adulto all'autonomia, dall'espressione e consapevolezza delle proprie emozioni, bisogni e paure, al rapporto pieno con gli altri.
Allo stesso tempo essa facilita lo sviluppo delle potenzialità motorie, affettive, relazionali e cognitive attraverso il GIOCO SPONTANEO ed il MOVIMENTO, perchè è tramite l'azione ed il piacere che il gioco genera, che il bambino si rassicura, scopre e conquista il mondo.
E' un'attività consigliata a tutti perchè di supporto alla crescita, inoltre il suo metodo educativo può diventare uno strumento utile anche per i genitori, di riflessione sul proprio bambino e sulle strategie più adatte a rispondere al meglio ai suoi bisogni.


Condividi sui social:
 

x chiudi