Marcel Proust offerto dal Centro Arbor Vitae, studio professionale con sede a Rimini." /> Marcel Proust offerto dal Centro Arbor Vitae, studio professionale con sede a Rimini." />

Psicoterapia familiare

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi".
Marcel Proust
Info servizio...

La Psicoterapia Familiare pone al centro della sua attenzione la persona all’interno dei contesti relazionali di cui fa parte. In questo modo, il comportamento insolito o la sofferenza avvertita, assume uno specifico significato in base alla situazione relazionale in cui si verifica. Le relazioni interpersonali hanno una grande influenza sullo stato di benessere o malessere sperimentato da un individuo in un particolare momento di vita. Modalità comunicative poco funzionali in famiglia, in coppia o nei principali contesti sociali di riferimento, possono contribuire ad alimentare uno stato di disagio con gli altri e con se stessi.
La Psicoterapia Familiare è un percorso rivolto alla famiglia o ai quei componenti che vogliano parteciparvi.

E’ finalizzato alla soluzione delle problematiche attuali della famiglia, o di un membro in particolare, e alla comprensione ed elaborazione risolutiva del disagio avvertito da uno o più persone all’interno della famiglia.
E’ un'esperienza che mira a favorire la ricerca di nuove forme di comunicazione e collaborazione tra i componenti del nucleo.  Questo percorso di ricerca e cambiamento, oltre a permettere una maggiore espressione delle proprie esigenze personali, abbassa i livelli di tensione e conflitto e contribuisce alla negoziazione di nuove regole più adeguate al momento di vita o alla fase di transizione che la famiglia sta attraversando.

OBIETTIVI
L'intervento psicoterapeutico ha come obiettivi finali, sia la soluzione del problema o del conflitto presentato dalla famiglia, che il benessere psicofisico di ciascun suo componente.
La terapia familiare ha una frequenza di sedute solitamente settimanale, ma può variare a seconda del disagio.


QUANDO È INDICATA

    quando il disagio di uno dei membri ha un impatto molto forte su tutta la famiglia
    quando è il bambino o l’adolescente a manifestare un disagio
    quando la sofferenza è dovuta ad un evento stressante che coinvolge l’intero nucleo familiare, come ad esempio un lutto, una separazione o un divorzio, una grossa perdita finanziaria, la perdita del lavoro ecc.